Contenuto principale

Il 14 ottobre 2021 ricorre la giornata mondiale della vista e il comitato provinciale IAPB in collaborazione con l'UICI di Potenza ha organizzato i seguenti eventi:

- ore 9.00/12.45 screening ortottici e oculistici presso la scuola materna dell'I.C. Busciolano. Su 26 bambini visitati 4 dovranno essere attenzionati dall'oculista.

- ore 9.30 /12.30 distribuzione di materiale informativo in piazza G. Matteotti

- ore 17.00 conferenza "Le maculopatie acquisite" a cura del dott. Giovanni Smaldone presso la nuova sede IAPB in via Macchia San Luca, 34 La conferenza sarà trasmessa in diretta sulla pagina FB uicipotenza

- ore 20.30 A cena con il Cervellone della Prevenzione, ristorante pizzeria Le fiamme, C.da Creta 4,  Pignola (PZ). 
Al cervellone hanno partecipato 60 persone che si sono divertite tanto e hanno appreso utili informazioni sulla prevenzione. 

Rassegna stampa:  TGR Basilicata delle ore 14 del 14 ottobre 2021

Leggi tutto...

Continua la campagna "La Prevenzione non va in vacanza"  con le tovagliette che nel mese di settembre è possibile trovare, grazie alla collaborazione di  Fipe-Confcommercio della provincia di Potenza,  in  tutti i ristoratori, bar e pub del capoluogo che hanno aderito alla campagna, allestendo i tavoli con le simpatiche tovagliette monouso per giocare, informarsi e gustare la buona cucina locale.
Cerca la tovaglietta, gioca e se vuoi, fotografala e tagga su FB uicipotenza.

Per chi ha perso le puntate radio sugli eventi della campagna, ecco il  podcast.

Leggi tutto...

"La tua firma elimina i confini e amplia i miei orizzonti".

Dona il tuo 5 per mille all'Unione Italiana dei Ciechi e degli Ipovedenti di Potenza.

Scegli di destinare il tuo aiuto, il tuo amore e la tua solidarietà a favore dei diritti delle persone con disabilità visive e plurime.

Abbatti i confini, ridisegna nuovi orizzonti per raggiungere insieme a noi nuovi traguardi di inclusione e civiltà.
 
C.F. 96051620761
Ci sono bambini che non vedono, non sentono, hanno difficoltà a muoversi o a comprendere ciò che gli stai dicendo, eppure riescono ad entrare in con-tatto attraverso la musica.
È questo il potere della musicoterapia che permette di creare nuovi linguaggi per esprimersi e trovare nuovi canali per comunicare e per divertirsi. Le sensazioni piacevoli che derivano dall’ascolto di melodie armoniose catturano l’attenzione del bambino e lo coinvolgono emotivamente.
La musicoterapia non fa bene solo ai bambini con disabilità, ma anche ai loro familiari.
Allora aiutaci a creare questo meraviglioso ed emozionante con-tatto, tra il bambino cieco o ipovedente con disabilità plurime e il mondo esterno attraverso percorsi personalizzati di musicoterapia. Con una donazione ricorrente mensile (a partire da 5 euro) potrai donare piacere, infondere benessere e regalare un futuro di piccole e grandi autonomie.
Dona ora e partecipa a tutte le estrazioni su Wishraiser Membership.